Close

Creazione d’Impresa e Startup


Il CO.RI.DE. sostiene il cliente fin dall’idea imprenditoriale suggerendo le scelte più adeguate per il settore di attività.
Orienta sulle normative e le loro evoluzioni.
Informa su obblighi e adempimenti che il cliente incontra nel corso dell’iniziativa.
Indirizza verso la scelta della forma giuridica più adatta al suo progetto imprenditoriale per valutarne al meglio vantaggi e svantaggi.

DITTA INDIVIDUALE
E’ la forma giuridica più semplice d’Impresa e la più economica che fa capo ad un solo titolare – cioè l’imprenditore – che ne risulta essere l’unico responsabile.
Per la nascita di una ditta individuale non sono richiesti particolari adempimenti.

IMPRESA FAMILIARE
E’ il caso in cui l’Imprenditore si avvale anche dell’aiuto dei propri familiari. Oltre al titolare possono partecipare anche il coniuge e i parenti entro il terzo grado, gli affini entro il secondo, soltanto per la ripartizione degli eventuali utili o delle eventuali perdite.
La costituzione di una Impresa familiare necessità del supporto di un notai

SOCIETÀ IN ACCOMANDITA SEMPLICE – “SAS”
Una possibile forma giuridica per un’iniziativa imprenditoriale è quella della costituzione di una “SAS” – Società in Accomandita Semplice, il cui numero di Soci è ristretto e anche il capitale non è particolarmente elevato.
La costituzione di una S.A.S. deve avvenire mediante atto pubblico o scrittura privata autenticata.
Nella “SAS” convivono due categorie di soci: soci accomandatari, ai quali spetta la rappresentanza della Società e la responsabilità economica soggettiva e i soci accomandanti.

SOCIETÀ IN ACCOMANDITA SEMPLICE – “SAS”
Altra forma giuridica nasce quando 2 o più persone sono interessate all’attività imprenditoriale e si ripartiscono responsabilità e compiti. Ai fini della costituzione di una Società in Nome Collettivo occorre la stipula di un atto pubblico o scrittura privata autenticata con espressa indicazione degli amministratori che hanno la rappresentanza della Società.

SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA – “SRL”
E’ uno dei modelli più semplici e più diffusi tra le Società di Capitali. La responsabilità è limitata al capitale versato.
La costituzione delle società di capitali – il cui capitale sociale minimo deve essere di almeno € 10.000 – avviene con atto notarile pubblico.

SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA – “UNIPERSONALE”
Le regole sono le medesime di quelle previste per la “SRL” ordinaria adattate alla unipersonalità della Società. Sotto questa forma, l’unico socio limita il rischio patrimoniale solo a quanto conferito.
L’atto costitutivo di una Srl unipersonale deve essere redatto per atto pubblico da un notaio.

SOCIETÀ PER AZIONI – “SPA”
La SPA è una società di capitale e deve costituirsi necessariamente mediante atto pubblico notarile.


Il CO.RI.DE. affianca il cliente a individuare le fonti di finanziamento a cui accedere e che meglio si adattano al settore merceologico e alle caratteristiche dell’impresa.
Gli strumenti di finanziamento per lo sviluppo aziendale o per l’avvio dell’attività sono oggetto di sostegno e consulenza personalizzata da parte della nostra Organizzazione: contributi a fondo perduto, finanziamenti agevolati sugli interessi.