Close

Aumentati i limiti per la nomina dell’organo di controllo

Aumentati i limiti per la nomina dell’organo di controllo

 

In sede di conversione del Decreto c.d. “Sblocca cantieri” sono stati rivisti (in aumento) i limiti per la nomina dell’organo di controllo/revisore nelle srl, fissati nelle seguenti misure:
– totale attivo € 4.000.000 (in precedenza € 2.000.000);
– ricavi € 4.000.000 (in precedenza € 2.000.000);
– dipendenti occupati in media 20 (in precedenza 10).

Non è stata modificata la condizione temporale e pertanto l’organo di controllo / revisore va istituito qualora sia superato, per due esercizi consecutivi, almeno uno dei predetti limiti.

 

 

20 Giugno 2019